Deprecated: Non-static method JApplicationSite::getMenu() should not be called statically in /var/www/vhosts/salaumberto.com/httpdocs/templates/teatroragazzi-01/index.php on line 31

Deprecated: Non-static method JApplicationCms::getMenu() should not be called statically in /var/www/vhosts/salaumberto.com/httpdocs/libraries/cms/application/site.php on line 272

Notice: Undefined variable: this in /var/www/vhosts/salaumberto.com/httpdocs/libraries/cms/application/cms.php on line 439

Notice: Only variables should be assigned by reference in /var/www/vhosts/salaumberto.com/httpdocs/templates/teatroragazzi-01/index.php on line 31

IN LINGUA SPAGNOLA
→ scuola Secondaria II grado

 

27 - 28 FEBBRAIO 2018 
DON QUIJOTE. IL DISINCANTO DI DULCINEA
di e con Paola Morales


  

Uno spettacolo bilingue per Parola e Musica, dove l’originale testo spagnolo del Don quijote si alterna alla versione italiana senza soluzione di continuità, racconta l’amore del hidalgo cavaliere Don Quijote de la Mancha. Paola Morales, unica attrice in scena, è accompagnata dalla musica, che raccoglie l’ispirazione dal Rinascimento, costruendo il mondo fantastico del Don Quijote, plasmando le atmosfere e definendo i personaggi. Don Quijote, un uomo comune, un viaggio iniziatico, la composta raffigurazione dell’umana alchimia amorosa. Don Quijote, un gentiluomo campagnolo che si fa cavaliere errante e decide di affrontare la Spagna trasfigurando ogni aspetto o cosa reale in immagine della fantasia.

Il Disincanto di Dulcinea
Durante una battuta di caccia, Don Quijote si trova ad affrontare un’altra delle sue incredibili avventure. Ma questa volta ai miraggi della sua pazzia si sovrappongono gli inganni dei suoi ospiti. L’amore per Dulcinea, infatti, lo spinge a cadere in un duplice inganno: da parte di Sancho Panza, che gli fa credere che l’amata sia vittima di un incantesimo; e da parte dei Duchi, che organizzano una grandiosa messa inscena per prendersi gioco di entrambi.

 

 

età consigliata: dai 14 anni
Tecnica: teatro d'attore e musica
Durata: 60 minuti + 20 min. di dibattito